|Immagini per la terra| |per una cultura sulla diversità|

 

 

immagini per la terra 2009/2010

La scuola primaria " All’avventura con Tizi" ha vinto il PRIMO PREMIO dellla XIX edizione del concorso "Noi Giovani Reporter del Cambiamento Climatico: dal Dire al Fare" per l'anno scolastico 2010/2011. Il Concorso si è svolto sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica; con il patrocinio dei Presidenti di Senato e Camera dei Deputati; della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dei Ministeri di Ambiente, Istruzione, Esteri, Politiche Agricole, Beni e Attività Culturali, Industria. A loro si affiancano numerose Amministrazioni locali oltre a FAO, UNESCO, e Croce Rossa Internazionale.

La motivazione della vittoria: Un’intera classe è stata coinvolta in un’originale video per lanciare un messaggio positivo, reso in modo efficace e divertente. Ottimo progetto per avvicinare i bambini alle tematiche ambientali e alla conoscenza e all’uso di diversi linguaggi espressivi.

Il premio: gli istituti scolastici vincitori ricevono un premio di € 1.000 che dovrà essere impiegato a sostegno di iniziative ambientali nella scuola o nel territorio di appartenenza.Gli studenti vincitori sono tradizionalmente ricevuti dal Presidente della Repubblica in una cerimonia ufficiale di premiazione, alla presenza dei ministri e dei rappresentanti delle istituzioni locali.

La giuria

Guarda il video

visita il sito ufficiale

Il 21 novembre la nostra scuola ha ritirato il premio al Quirinale alla presenza del il Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano. Dopo la premiazione la nostra scuola ha deciso di devolvere il premio assegnato, pari a € 1.000, per la ricostruzione della scuola di Monterosso, uno dei paesi delle Cinque Terre (La Spezia), travolto dall'alluvione del 25.10.2011

Guarda il video della premiazione (21 novembre 2011)

 

 

Per una cultura della diversità

La sezione Tizi della scuola dell'infanzia "All’avventura con Tizi"  vince il concorso "Per una cultura della diversità" bandito dall'università  degli studi Federico II di Napoli Dipartimento di Teorie e Metodi delle Scienze Umane e Sociali (TEOMESUS) ". Il video prodotto dai bambini, è intitolato “ UNICI E LIBERI”. È il primo video italiano  prodotto da una scuola dell'infanzia che  verrà utilizzato in diversi contesti scientifici e divulgativi nazionali e internazionali. Il video è stato presentato all'University College di Dublino e verrà premiato con la somma di € 1000.00 durante una conferenza stampa presso il comune di Napoli.
il video rappresenta per la nostra scuola il prodotto di un progetto contro il bullismo che ha visto protagonisti i bambini di 5 anni e che proseguirà nell'anno scolastico 2012/13 . Infatti, a seguito  dell'adesione al progetto Hermes , cofinanziato dall'Unione Europea  nell'ambito del progetto DaphneIII, e alla stipula di un protocollo di  collaborazione con l'Università degli studi Federico II, è stato possibile attivare dei  corsi di formazione per docenti, genitori e laboratori per bambini.

Mercoledi 26 settembre si è tenuta una conferenza stampa presso la Sala Giunta del comune di Napoli, durante la quale è stato priettato il video "UNICI E LIBERI" presentato dalla nostra scuola, vincitore del concorso promosso dall'Univerità degli Studi di Napoli Federico II

Sabato 13 aprile 2012, presso il Convento di San Domenico Maggiore in Napoli, siamo stati invitati alla chiusura dei lavori del progetto ERMES, e tutte le scuole dei diversi ordini, hanno presentato un video di chiusura del progetto. Ovviamente anche noi abbiamo prodotto il nostro video , che indovinate un po!!! ha avuto un successo enorme.

clicca per vedere la presentazione finale